Caffè Carracci - Caffè espresso Made in Italy

L’arte di leggere i fondi del caffè

Il caffè alla turca è una bevanda molto diffusa in Turchia, nella penisola balcanica e nei paesi arabi. Si prepara facendo bollire dell'acqua in un particolare bricco in ottone dalla forma allungata. Quando l'acqua bolle, si toglie dal fuoco e si aggiunge il caffè macinato. Il caffè così preparato assume una consistenza densa simile a uno sciroppo e necessita di qualche minuto di decantazione per far depositare il sedimento sul fondo delle tazzine. I sedimenti assumono poi forme particolari che vengono interpretate nella pratica della lettura dei fondi di caffè, la caffeomanzia. Il bevitore chiude la tazzina con il piattino rovesciato appoggiandovi sopra le dita della mano e compiendo delle brevi rotazioni della tazzina, mentre si concentra sugli aspetti che desidera conoscere. Quando si sente pronto, capovolge la tazzina e il piattino sul tavolo. Quando il fondo della tazzina è sufficientemente freddo, i giochi sono pronti, si ribalta la tazzina e si procede alla lettura.
-